Il secondo volume sulla Storia di Villa Inferno è stato presentato il 26 agosto 2009 in occasione della riapertura al pubblico della chiesa di Sant'Andrea (Villa Inferno-Cervia).

Durante i lavori di consolidamento e di restauro dell'edificio sono stati scoperti affreschi e resti di antica pavimentazione: gli uni e gli altri resi visibili grazie all'Architetto Domenico Zamagna con la collaborazione della Sovrintendenza alle Belle Arti











Dal "QUI"Magazine 23 Nov.2007
   

ritorna
Cerca sul sito Sitebuilding fiorenzo.net info@enziostrada.it © Enzio Strada Opt. 1024x768 res. mappa sito